giovedì 30 agosto 2012

Come mi piace questo posto!


Un camino tanto innamorato dei fiori che ha trovato il suo posto vicino alla verbena: romanticissimo!

Cari miei vi racconto ...
Vi ricordate il mio decalogo per le vacanze?
Non vi ho più aggiornato, per scaramanzia: siccome il luogo era fantastico, almeno dalle foto, pensavo che una volta arrivati avremmo trovato qualche cosa che non corrispondeva, sono sempre un po' sospettosa, perchè raramente le cose mi vanno lisce. Invece...
Il posto prenotato per la vacanza era ancora meglio che immaginato.
Appena arrivati, dopo un viaggio che ha del ridicolo (ve li immaginate voi, un uomo, una donna, un adolescente, un preadolescente, un cane di grossa taglia, un gatto nel trasportino, stipati dentro un'utilitaria, attraversare l'autosole a mezzogiorno di uno dei 18 agosto più caldi del secolo? Se non ve li immaginate: prossimamente su questo schermo!), i proprietari ci vengono incontro, cordialissimi, dicendoci che, se volevamo, allo stesso prezzo (già scontato), potevamo far occupare ai ragazzi la stanza adiacente al nostro piccolo alloggio: eh?!... Ma certo che sì! 
In breve, gli ospiti eravamo solo noi, in quella settimana, e abbiamo avuto tutto a nostra disposizione! 

Vista dalla piscina
  • Piscina, libera ad ogni ora, in cui il Piccolo principe ha imparato a nuotare e tuffarsi di testa, 
  •  idromassaggio, in cui il Principe Felice ha girato un video per far invidia ai suoi amici, 
  • cucina comune, 
  • asciugamani profumati, 
  • giardino meraviglioso, dove la Cagnolona tentava di correre dietro ai leprotti,
  • vista da dipinto, in cui la Mia Gatta si perdeva, sognando di catturare le rane che gracidavano nel piccolo stagnetto,
  • pace e silenzio, 
  • stellata quotidiana, 
  • e soprattutto un gusto e una cura del dettaglio negli ambienti, sia interni che esterni, che mi hanno lasciato sbalordita!
Faccina di legno che spia nei dintorni
Pompelmo
Piccola quaglia che ferma la porta

Quindi, siccome il posto mi è piaciuto tanto, diffondo con grande piacere il loro sito.
I proprietari sono  una coppia vicentina che si è trasferita a San Gimignano (cittadina splendida!), in questo casale  del Settecento, ho proposto loro questa citazione: penso che le cose belle vadano condivise, perchè creano un circolo virtuoso, perciò andate a curiosare il sito o la loro pagina facebook, le foto che lì troverete sono fedelissime alla realtà ed ogni angolo di quel luogo meriterebbe un dipinto. Le mie foto invece, sono molto meno importanti, ma mi piace pubblicarle, perchè danno un'idea della cura del particolare.
Alcune torri di San Gimignano viste dal prato adiacente al casale

 Ahi, la Toscana, ahi , che nostalgia!

P.S. ho imparato, in questo luogo, che i dettagli, a volte, sono fondamentali, la persona che cura, anche cose apparentemente trascurabili, e le rende attraenti e sorprendenti, scopre la bellezza anche  in ciò che in apparenza passa inosservato.

8 commenti:

  1. Wow...Terrò presente questo bellissimo posto come eventuale futura meta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei anche più vicina di me, il tuo viaggio sarebbe più corto. :)

      Elimina
  2. Ma che posto incantevole...mi sembra che da piccola ci sono andata a San Gimignano :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il paese delle tante torri, in origine erano 74, se non sbaglio, ogni famiglia ricca ne costruiva una più bella e più alta per dimostrare il proprio valore. Ora ne sono rimase 15, sono molto affascinanti. :)

      Elimina

Lasciami il tuo pensiero...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...