giovedì 24 dicembre 2015

Ri-NASCITA


Un'ortensia! ... che l'autunno ha fatto diventare rossa e quest'inverno mitissimo non ha ancora falciato, sarà il mio simbolo di questo NATALE!
A proposito....

mercoledì 2 dicembre 2015

Primum vivere


Ho appena finito di leggere Suite francese di Irène Némirovsky, grandissima scrittrice: prendete uno dei suoi libri a caso, leggetelo, poi andate a vedere la sua biografia e non potrete che amarla.
Cooomuuuunque.....ho trovato, tra i tanti, un brano che mi è rimasto particolarmente caro, perchè parla di noi, della nostra storia, del nostro vivere.
I due che parlano sono marito e moglie, si ritrovano in una Parigi occupata dai nazisti, affrontano le loro paure.  Eccolo.

lunedì 30 novembre 2015

Perchè proprio oggi?


Perchè proprio oggi?
Perchè ci siamo sposati proprio in un giorno di novembre? L'ultimo?
Io lo so! Io lo so!
Perchè così, già domani, si volta pagina....

martedì 17 novembre 2015

venerdì 13

Siamo stati tutti scossi.
Ci siamo ridestati.
Dovevamo saperlo.
Siamo in pericolo, tutti, ovunque.
E come al solito voglio proporvi un altro punto di vista.
Quello di Abramo.

mercoledì 4 novembre 2015

Oro



Sto aspettando il tecnico della lavatrice.
L'attesa mi snerva, sono tre settimane che aspetto l'intervento.
Tendo di distrarmi e ripenso a domenica.
E' stata una bellissima giornata! E' stato l'anniversario di nozze dei miei genitori, il 50°!

mercoledì 21 ottobre 2015

Nuvole basse


Domenica scorsa-scorsa ci siamo tuffati nelle nuvole. Basse.

I nostri figli crescono.
Non avremo ancora molte occasioni di andare via insieme, loro non vogliono venire con noi, non amano stare in giro con i genitori.
E' una dura realtà, ma ci si deve passare. Anche io non amavo andare in vacanza con i miei, da adolescente. Mi annoiavo, loro abitudinari e statici, io annoiabilissima.

mercoledì 23 settembre 2015

La sindrome del primo della classe

La casa automobilistica tedesca ha imbrogliato.
Ha confessato.
Con o senza confessione, i danni sono altissimi, prima dal punto di vista finanziario, poi commerciale e industriale e in seguito, per concludere il tutto in gloria, anche da quello occupazionale.
L'aspetto dell'immagine aziendale nel mondo è insito nel fattaccio, mi sembra superfluo ricordarlo.
Questa storia, da subito, mi ha fatto venire in mente soprattutto l'ambiente scolastico, mi ha fatto venire in mente il primo della classe.

giovedì 17 settembre 2015

Compiuti!

Ci sono delle cose , vi sarete accorti anche voi, da cui non si può tornare indietro.
Ci sono fatti, momenti, irripetibili, compiuti. Che segnano una storia.
Ci sono giorni in cui i compiuti sono i 18 anni di tuo figlio e da quel momento tutto cambia, niente cambia, ma in tutti i casi da lì non si può far retromarcia.
Il Principe Felice, due giorni fa, ha passato quel momento e ora dobbiamo farcene una ragione!

sabato 12 settembre 2015

Fine stagione

C'è ancora vita nel mio orticello...

Non sono sparita, state tranquilli! ;D
Effettivamente il web mi prende poco tempo ultimamente, lo uso per lo più per servizi e informazioni di casalinga utilità e poco per sollazzo.

mercoledì 5 agosto 2015

Agosto

Sono tulipani, i tulipani non ci sono in agosto, d'accordo, ma....mi piacciono tanto!

E' passato quasi un mese dall'ultimo post e nel frattempo è successo di tutto.
Il caldo più caldo del secolo! Non è  poco! Non ho mai sofferto così tanto il caldo e se proprio ci dobbiamo tropicalizzare, io voglio anche la foresta tropicale e non solo pianura desolata! Lo dico, perchè chi di dovere ne tenga conto.
E cosa poteva mai succedere in questo caldo tremendo? Semplice:

martedì 7 luglio 2015

...e diede frutto, il cento, il sessanta, il trenta per uno...


Disturbo il vangelo per dirvi che...
...e' quello che ha fatto la pianta di zucchine che ho in giardino.
L'anno scorso erano tutte marcite per via della pioggia.
Quest'anno la pianta mi onora con produzioni di tale misura, se dimentico di raccoglierle mi ritrovo ortaggi di 40/45 cm.!
Fa molto caldo in questi giorni, ma sembra che questo non dia fastidio alle mie piante.
E' terra buona! E la terra buona fruttifica.
Anche il Piccolo Principe ha raccolto il frutto del suo lavoro.

martedì 30 giugno 2015

Punto


L'alveare del Regno Unito ad Expo
Ve ne parlerò al più presto
Carissimi, rieccomi.
E faccio il punto.
Ho passato gli ultimi 15 giorni immersa tra ripassi, sedute di autostima, sistemazioni e pulizie.
Eh sì, il Piccolo Principe ha finito gli esami, giovedì avremo il verdetto.

venerdì 19 giugno 2015

Il diritto di desiderare di "far tacere"


Immagine dal web
Non credo esista.
C'è il diritto di parola, ma non quello di far tacere.
Quindi, per neutralizzare il diritto di parola altrui, mi avvalgo della facoltà... di rispondere.

lunedì 15 giugno 2015

gli esami iniziano (e speriamo per "tutti")

Cari miei, è giunta l'ora.
Il Piccolo Principe in questo momento sta facendo il tema d'esame.

venerdì 5 giugno 2015

Libertà

Cos'è la libertà?
Non esiste una sola risposta. Non esiste un solo momento della vita in cui poterla definire con precisione e certezza. E' una di quelle parole che richiama migliaia di immagini, di eventi, di sentimenti, di materialità e astrattezze. La libertà è inafferrabile, difficilmente riconoscibile, sfuggente e impossibile, come la felicità. E come la felicità, legata ad essa, è l'aspirazione di ogni anima.
Ma al contrario della felicità, la libertà fa soffrire. Perchè ha un prezzo altissimo. La felicità può capitare, la libertà va conquistata e lascia sul campo le sue "vittime": chi conquista la libertà deve rinunciare sempre a qualcosa, sempre.

martedì 26 maggio 2015

"Crepa!"


Prima reazione?! Risata!
Eh, cari mieeeiiii!
Non potevo non ridere, il tutto è successo in un momento del tutto fuori contesto, con protagonisti improbabili e maledizioni riflettenti!
Dunque, dunque...

martedì 19 maggio 2015

Lento soccorso e la Zeccagarbugli

Non capisco perchè chiamino il servizio medico di soccorso PRONTO, se invece è nel 70% dei casi LENTISSIMOOOOO?!
Perchè vi dico questo? Semplicemente perchè ho passato 6 ore della mia vita in attesa.

venerdì 8 maggio 2015

Un filo di ...senza filo.


Avete mai pensato a quante espressioni sono legate le parole "un filo di ..."?
A me viene in mente per primo un filo di speranza.
E se volete è significativo, perchè se è vero che le prime cose che vengono in mente, senza essere filtrate, sono quelle più profonde, devo dedurre che ciò che caratterizza i miei sentimenti è la speranza.
Riflettendoci...ehm...è così!
La speranza è ciò che determina il mio futuro. Sperare che possa essere bello è determinante, cosa vivrei a fare, se non fosse così!
Il detto è finchè c'è vita, c'è speranza, lo invertirei, finchè c'è speranza, c'è vita.
Penso che la speranza nel futuro determini in qualche modo il futuro stesso, la vita che continua.
Ci sono anche altre espressioni: un filo di voce, un filo di trucco, ne aggiungerei/toglierei un filo, essere appesi ad un filo, e via dicendo (aggiungetene voi qualche altra).
Ma oggi in particolare vi vorrei parlare del...

venerdì 24 aprile 2015

La mia festa e quella di Tarzan

Capi partigiani dell'Ossola - da Wikipedia

Oggi è un giorno importante.
Tarzan se lo ricordava sempre.
A dire il vero non aveva quella memoria dei precisi, di quelli che non si dimenticano mai dove mettono le cose, quelli ordinati, quelli che sanno sempre cosa hanno mangiato, a che ora e con chi.
No, la sua era una memoria ad argomenti.
Si ricordava per esempio sempre le ricorrenze, gli onomastici, i compleanni, gli anniversari e ....i risultati delle partite dell'Inter!
In questi 70 anni domani, dalla Liberazione dell'Italia dal nazifascismo, non posso non ricordare lui.
Lui era un ragazzino di 17 anni, nell'aprile del '45.
Aveva la stessa età di mio figlio.

mercoledì 15 aprile 2015

Quattordici


E ti penso nei tuoi 14 anni finiti.
Guardo il ritratto di bambino di Renoir che tuo fratello copiò, pensando a te, quando ancora eri biondo e paffuto.
Penso ai tuoi capelli fini e al colore del grano in estate.
Ai tuoi occhi che da blu sono diventati verdi.
Al tuo silenzio, che è sempre ascolto.
Alla tua apparente indifferenza, che è sempre vigilanza.
Al tuo vivere la crescita con riserbo, al cercare te stesso senza forzature.
Sai stare solo, stai stare in compagnia.
Sai sorridere e sai essere serio.
Sai lamentarti come un vecchiaccio, sai vergognarti come il più vero adolescente.
Sei quello di cui ci si può fidare e spero troverai persone di cui fidarti.
Ma la cosa che mi viene da dirti, in questo tempo in cui ti vedo allungare le braccia e le gambe, in cui inizi a prendere l'andatura che avrai da uomo, in cui i rasoio non è più solo uno strumento per altri
 è che hai un grande tesoro dentro di te.
 E' un tesoro che ancora non conosci bene, ma che pian piano si rivela, è un tesoro grande sai?

domenica 5 aprile 2015

Buona Pasqua!


La Pasqua mi piace.
Cade sempre in primavera.
Si accompagna al fiorire della vita che si rinnova.
E' la vita che, morta in inverno, rinasce. Ora.
Auguri a tutti voi, carissimi.
Carissimi auguri.

sabato 21 marzo 2015

Santo Falegname

Ci sono state un sacco di ricorrenze/eventi in questo periodo...San Valentino (cavolo! è già passato un mese!), la festa del papà, la primavera (oggi? ieri?), e poi l'eclissi di sole (che ho visto solo per qualche secondo fra le nuvole, ma che emoziona, non c'è niente da fare!)

giovedì 12 marzo 2015

Click!

Dea

Sì, vuole essere il rumore del tasto del pc: Click-Click-Click-Click-.....
Di cosa vi parlo oggi?!
Beh, dopo aver bypassato la festa delle donne, sospesa, interpellata dalle obiezioni del Principe Felice (E' un'ipocrisia! ...Festa di che?!) che, se pur infarcite da una simil-misoginia tipica dei maschi non ancora uomini, mi hanno lasciato con domande ancora senza risposte, mi dedico al futuro.
Il futuro è un argomento importante, come tutti gli argomenti che non hanno una concretezza.
Il futuro sostanzialmente è un sogno, un progetto, una previsione, una veggenza. Che non esiste.
Il futuro in questione è quello del Piccolo Principe.

lunedì 2 marzo 2015

La mia parte

"Non ci facevo niente a casa  mia. 
Avevo finito di studiare e non trovavo nessun lavoro.
Passavo le giornate, cercando qualcosa da fare, pregando di non ridurmi ad aspettare la sera come i miei coetanei.

martedì 24 febbraio 2015

Tutto

"E' successo che un giorno, ho deciso di ascoltare la vita, dentro.
Era un periodo terribile. 
Lei se ne era andata, alla ricerca di pace, di risposte, di consolazione. Di una comprensione che io non ero capace di darle. 
Lui era perso, dietro alla sua unica, assoluta, assassina amata. 
La mia vita era devastata.

venerdì 13 febbraio 2015

Faccia da c...

Dunque, dunque, dunque...
Ho anticipato il mio compleanno.
Pazza, no!?
Figurati se dopo i 40 è ragionevole anticiparsi addirittura il compleanno!!! Pazza vera!
E del resto era l'unico modo che avevo per non perdere l'offerta!
Diciamo pure che è stata un'offerta con una buona dose di c**o! E non è un'esagerazione, è andata proprio così! E, allora, io cosa ci ho messo, per associazione mentale, sul c**o?
Ma naturalmente....
LA FACCIA!!!!
SEGUITEMI, PLEASE!

mercoledì 4 febbraio 2015

100% omologazione


L'altra sera, mentre facevo zapping, mi sono fermata su Rai 3.
La guardo spesso, fra le Rai, è quella che guardo di più.
Ma di domenica sera c'è Fazio e non mi piace. Non occorre che vi spieghi perchè: i gusti son gusti!
Ma l'ospite che aveva era la De Filippi: l'autrice del peggio che, da vent'anni a questa parte, si può vedere nelle tv generaliste, geniale e crudele, cinica e terribile. ( A mio parere, si intende!)
Volete che non mi fermi a guardare?!
Infatti, ho guardato!
Di fianco al Principe Felice....ta-ta-tan!

venerdì 30 gennaio 2015

Lava stendi piega



Ve lo ricordate il film con Julia Roberts?! Mangia prega ama?
Io no, mi sono addormentata, guardandolo.
 Noia, maledetta noia!
Però, ho preso in prestito il titolo per giocarci un po' e per confessarvi che un semplice oggetto, che a molti appare inutile, ha cambiato la mia vitaaaaaaa!!!!!
Benedetto Sheldon!

martedì 20 gennaio 2015

Maestro


Maestro ...E' una parola che non si usa più tanto.
E' un po' difficile trovare maestri però, anche a scuola! Dove dovremmo trovarli con certezza, no?!
Chissà che fine hanno fatto?

mercoledì 14 gennaio 2015

La stessa barca

Striscia presa in prestito da http://singloids.com/

I fatti di Parigi hanno sconvolto.
Chi hanno sconvolto, però? Mi sono chiesta.
Non tutti, il mondo ha già tanti problemi da risolvere, non credo che a tutti possano interessare tre terroristi che (in quanti tali!) terrorizzano una città.
No, non tutti ne sono stati sconvolti.

lunedì 12 gennaio 2015

Pre-iscrizione per l'iscrizione


Siamo giunti al momento.
Non si può aspettare tanto oltre.
A breve la decisione sarà presa e il destino ci metterà del suo.
Tirare una moneta?...forse non è una cattiva idea.

giovedì 8 gennaio 2015

Resettare


Oplà! Rieccomi qua!
E' stata davvero lunga la pausa dal blogghino!
Non l'avevo proprio calcolata, ma poi ho deciso di riposarmi e di passare un periodo natalizio che fosse poco natalizio, come?! Pensando alle feste come ad un'occasione per riposarmi. Quindi ho preparato l'albero e il presepe solo qualche giorno prima di Natale, ho fatto un pranzo decisamente poco elaborato, poche pietanze, di poco impegno, e soprattutto mi sono rilassata, ho fatto maratone di BigBangTheory (che mi piace un saccoooo!!!!), ho giocato a Candy Crash, ho incontrato persone che di solito non ho il modo di vedere. E...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...