sabato 12 settembre 2020

Attesa





Biopsia.

La risonanza magnetica dà il dubbio, la biopsia lo risolve.

Un'altra biopsia. La terza nel giro di 2 anni e mezzo. 

Il tessuto cellulare è diverso su circa un centimetro di superficie, potrebbe essere solo infiammato, oppure no, peggio.

"L'eccellente" organizzazione sanitaria lombarda ha cancellato la visita di controllo e non è in grado di rimandarla a breve, neanche l'urgenza sulla ricetta nuova ci garantisce la visita. Dopo mille telefonate e attese ai centralini...cosa facciamo?

Cosa vuoi fare in Lombardia? Che altra possibilità hai?!

Prendi una visita privatamente. In un grande ospedale pubblico milanese. 

In sintesi, l'ospedale pubblico non ha posto per il paziente comune, ma ha posto per il paziente pagante, dopo soli 3 giorni. 

La dottoressa è gentile e professionale, lo visita. La visita è negativa, buon segno, gli esami del sangue sono  buoni, il referto della risonanza va approfondito però, va fatta la biopsia. E' dispiaciuta perchè, spiega, purtroppo l'ambulatorio chirurgico sarà chiuso per tutto il mese di agosto, prima di settembre non si può fare. Ci consiglia di fare una richiesta di biopsia e metterci in lista, a questo punto, dove troviamo.

Dopo una settimana ci rechiamo in uno degli ospedali pubblici legato a quello in cui è in cura mio marito, abbiamo avuto la fortuna di  trovare un "buco" con ssn, la dottoressa neanche lo visita, guarda la risonanza, deve fare una biospia dice, lo sappiamo già, il problema è dove e quando!!!

Ci dà un numero da contattare, troviamo persone gentili che ci aiutano a capire cosa fare.

L'ambulatorio chirurgico sarà chiuso anche in questo ospedale, ma solo per due settimane ...questa questione del covid sta facendo crollare tutto il sistema sanitario lombardo, ne ho la certezza.

Ci chiamano la settimana successiva, la biopsia sarà a fine agosto. Preventivo il tampone covid.

Il nostro proposito di qualche giorno di vacanza svanisce. 

Attendiamo il giorno dell'esame.

L'attesa è il respiro di questi giorni. 

La preoccupazione che porta con sè, viene tenuta a bada da passeggiate in montagna e piccoli svaghi. Ci carichiamo di energia, quello che sarà verrà affrontato con forza e determinazione, è importante la preparazione, è importante il morale, è importante la convinzione di farcela...e io che so pregare, prego.

- fine seconda parte - 

4 commenti:

  1. Devi pensare positivo,non c'è altro da fare!Ciao

    RispondiElimina
  2. Andrà tutto bene, ne sono certa.
    sinforosa

    RispondiElimina
  3. Ninin, andrà tutto bene. Mi dispiace che la cosa stia andando così alla lunga, immagino i vostri stati d'animo. Non abbatterti Ninin, mi raccomando. Spero con tutto il cuore che si risolvi tutto bene e presto. Un bacione Valeria

    RispondiElimina
  4. ciao Ninin, sai già qualcosa?
    Un bacio

    RispondiElimina

Lasciami il tuo pensiero...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...