giovedì 3 maggio 2018

Constatazione amichevole

Lo guardo mentre si agita di qua e di là, raccatta le chiavi, il portafogli, il materiale che deve portare all'attività scout che  deve fare tra dieci minuti. Lo sguardo si fissa sulle sue scarpe, non so perchè gli guardo le scarpe...i pantaloni sono troppo corti, li risvolta troppo, gli accorciano le gambe, apre il cancello e un pensiero, una domanda mi raggiunge senza che io lo voglia:
ma se dovesse avere un incidente, la saprebbe fare la constatazione amichevole? 
La domanda è insulsa, malaugurante, ma non la esprimo, la tengo per me e .....(continua nell'ultima riga del post)



Siamo sul divano mio marito ed io, abbiamo i piedi sulla panca davanti al divano, ci diciamo tre parole prima che io vada a preparare la cena, il Piccolo Principe è di sopra a suonare la chitarra, il Principe Felice è uscito di corsa per andare a fare un'attività scout. 
Suona il cellulare, questa suoneria:

So quindi che è lui, penso che si sia dimenticato qualcosa come al solito...rispondo, la voce è ansiosa, spaventata,il fiato corto,  prevedo guai...
"Mamma...mamma...ho fatto un incidente...non mi sono fatto niente...ma cosa faccio adesso?!"
Il mio primo pensiero?!  Non ce la posso fare!!!
Madre degenere che sono! 
Sono sicura che non si è fatto niente, sono esausta!
"Cosa facciooo!!!????"
Mio marito, di fianco a me, gli urla: "Chiama i vigili!!!!" anche lui esausto...
Ti passo il papà
Chiama i vigili!
Ma come faccio?!
Dove sei? Che danno hai fatto alla macchina?
Ottenute le risposte, il padre categorico dice Io non vado! Che se la cavi da solo!
La madre esasperata dice Ma non è che combina più pasticci? Io vado...in bicicletta...
Per fortuna è vicino a casa, anche se per raggiungerlo faccio il giro dell'oca, perchè non si è spiegato bene...
Il padre arriva prima, anche se partito dopo. Quando arriva la madre lo trova lì, fumante di rabbia, ma civilmente contenuto.  
Un bel tamponamento ci consegna la nostra unica auto distrutta! Tamponamento a catena di tre auto, la nostra è in mezzo, la posizione migliore per il prosciutto nel panino non vi pare!? Un panino che nessuno mangerà...
Per fortuna nessuno si è fatto niente, andavano piano, erano in colonna. 
I vigili sono passati e andati: non c'erano feriti, perchè perder tempo?
Le altre auto si sono un po', ma proprio un po', ammaccate, la nostra ha il motore distrutto e siccome ha 11 anni, non vale la pena aggiustarla. 
Aspettiamo il carro attrezzi esposti alla gogna dei pendolari curiosi al ritorno dal lavoro. 
Metto in moto il sistema razionale: nei prossimi giorni dovrò attivare l'assicurazione e cercare un'auto nuova, sicura che la scelta sarà sbagliata perchè condizionata dal bisogno urgente.

(continua da sopra).....la risposta l'ho avuta di lì a breve: No, non del tutto capace... E' da rifare: ha sbagliato il numero di targa della nostra auto, del resto... era accartocciata!!!!

13 commenti:

  1. Mi dispiace tanto, sono cose che lasciano dentro un grande spavento. La cosa bella è che nessuno si è fatto niente, almeno esteriormente... Nonostante la scocciatura e la spesa imprevista, le macchine vanno e vengono. Questi benedetti e meravigliosi figli! Buona notte.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso il Principe Felice userà la forza motrice...delle sue gambe!!! ;)))

      Elimina
  2. Sai Ninin, noi mamme abbiamo un sesto senso, come se prevedessimo, come se ce lo sentissimo...L'importante e che lui non si sia fatto male,anche se poi la spesa per una nuova macchina, e una cosa che pesa sul bilancio della famiglia...
    Spero che lui non si sia preso troppo spavento e che ritorni a guidare, sono sicura che dentro di se, avrà il rimorso di quanto è accaduto e se ne farà una colpa...per questo non servirà a nulla sgridarlo...Ma noi mamme abbiamo un sesto senso! Un bacione Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai Vale? Mi piacerebbe avere il sesto senso per il superenalotto anzichè per queste cose! ;)
      Cosa dici?...magari, se fossi la mamma del superenalotto!!!
      Un bacio

      P.S. non mostra molto rimorso, sai? Ha una carica questo Principe!!! Comunque la prossima auto che guiderà sarà la sua, appena sarà in grado di comprarsela! :§

      Elimina
  3. cara Ninin, in data odierna c'è un premio per te, da me.
    sinforosa

    RispondiElimina
  4. ciao Ninin, volevo passare prima per farti gli auguri per la festa della mamma ma, non ci sono riuscita, te li faccio oggi, tanto so che i tuoi figli ti festeggiano ogni giorno ehehe!
    Come stai? Com'è la situazione con il Principe? Avete risolto per la macchina?
    Qui da me le settimane volano, sono stata oggi ha fare una visita dal'ortopedico, dopo che avevo avuto i risultati della risonanza...ebbene il risultato e che non ho più i legamenti dal ginocchio dx, e il crociato se ne è andato riducendosi a pochi ml, ma un operazione adesso è troppo complicata, e allora aspetto sperando che la rotula non vada spesso fuori posto, mi dovrò tenere un tutore...
    Per il resto la situazione con la mia bambina sembra fare piccoli progressi, siamo tornati ieri dalla dottoressa... Mi ha rincuorato dicendomi che non è nulla di grave, ma che dovranno lavorare molto... ma è una situazione che è stata presa in tempo...Sono più tranquilla
    I figli, anche se li cresci con le stesse regole e allo stesso modo, sono uno diverso dall'altro... Ma sono sempre dei bravi figli eheh
    Finalmente tra poche settimane finiremo la scuola, mai come quest'anno Mikiè stanchissima e ha dato tanto, la sua pagella sarà senza dubbio bella e lei avrà le sue piccole gratificazioni.
    Andrea invece ricomincerà gli esami, prima della pausa estiva ne ha almeno due e se riesce tre...
    Insomma qui tutto scorre nella norma...I miei diverticoli se ne stanno calmi, e di questo ho che gioire...
    Un bacione Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale, sono contenta per la tua bambina, in questi casi davvero il tempo fa la differenza!
      E mi spiace per il ginocchio, caspita! sembra che tu abbia fatto la giocatrice di calcio...attaccante o difensore? Credo difensore! ;)
      La nostra vita famigliare è priva di noia! Il Piccolo Principe ha perso (ma potrebbe essergli stato rubato) il telefono. Sui mezzi pubblici in ritardo tutto è possibile. Niente di drammatico, ma ...blocca la sim, fai denuncia di smarrimento ai carabinieri, riattiva la sim, insomma una gran rottura di scatole.
      La mia festa della mamma sarà raccontata a breve in un post, ne vale la pena, ma non aspettarti fuochi d'artificio...
      Abbiamo portato a casa ieri la macchina nuova (usata), è ben tenuta, speriamo che anche la meccanica sia buona, è ibrida e ha il cambio automatico, dovrò imparare ad usarlo, e nello stesso tempo a non dimenticarmi come funziona quello manuale, ci manca solo che disimpari a guidare!
      Ah! Per quel che riguarda i figli, sono come i fiori in un giardino: ognuno ha bisogno di un'esposizione diversa, di una diversa composizione di terra, di una concimazione e un'irrigazione particolare. Ogni persona ha bisogno di qualcosa di unico, perchè ogni persona è unica, come i fiori. Un bacio

      Elimina
    2. come non detto...uffi! due giorni a letto con dolori per questi stronzi di diverticoli!Ma anche stavolta ho superato tutto e sono di nuovo in piedi! Bacioni Valeria

      Elimina
  5. Ninin, ti devo scrivere perchè sono felice! Ieri Michelle ha partecipato hai giochi della gioventù, con 11 scuole delle medie partecipanti... Gli atleti andavano dalla prima media alla terza... Tutti di corporatura superiore a Miki... Ma lei è salita sul podio...Lancio del peso...Medaglia d'oro... Io felicissima, perchè in passato ero salita sul podio anche io per la stessa disciplina... Mi assomiglia eheh! Come non essere felici! Un bacione VAleria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E fai bene a essere felice! Bravissima Michelle! La classe ...è ereditaria! un bacio

      Elimina
  6. eccomi qua cara Ninin, io passa sempre di qua a lasciarti messaggi perchè so che li leggi...
    Sta finendo maggio, le settimane sono volate...presto finirà anche la scuola per Miki...è molto stanca...mentre per Andrea iniziano i vari esami che, lo terranno impegnato per tutta l'estate... e io faccio i miei progetti...vorrei anche quest'anno, trascorrere un paio di giorni tutti e quattro insieme, magari al mare...Ma si sa il mio 22enne, magari avrà altri programmi... e allora, mentre tutte le mie amiche programmano le ferie, io sto solo a sognarle per ora...
    Se partiremo lo faremo all'ultimo...
    E tu? stai già programmando le ferie? E i tuoi principini, sono anche loro alle prese con gli esami?
    Un bacione e buona giornata Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale, sì, li leggo quasi subito i messaggi, ma impiego sempre troppo a rispondere! Anche per me il tempo vola, passano i giorni, le settimane e non me ne accorgo.
      Non abbiamo pensato ancora alle vacanze, anche se almeno una settimana vorremmo farla. Sto invece sognando un weekend in Provenza, chissà se riuscirò a "quagliare" a breve.
      Il Principe F. ha anche lui come il tuo Andrea gli appelli estivi, speriamo bene, ogni esame fatto è uno in meno per la laurea!
      Il Piccolo P. non dovrebbe avere problemi per la chiusura dell'anno scolastico, siamo agli ultimi sforzi.
      Spero tu stia bene e così della tua famiglia (in particolare Michelle). Un bacio

      Elimina

Lasciami il tuo pensiero...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...