domenica 30 dicembre 2012

Con un poco di zucchero...40!

...la pillola va giù!!!

Oh! Caspita!
Sembra fatto apposta, ma vi giuro che è un caso: finisco la rubrica del 2012 con il numero 40.
Cifra tonda e corrispondente ai miei anni suonati!
Buon auspicio!


Ho scelto per oggi due righe, trovate su Repubblica di venerdì scorso.
L'autore libera il tavolo da ogni discussione in merito.
Lo fa con parole chiare e dirette.
Sono parole importanti, perchè dette da un uomo.
Sono importanti, perchè dette da un uomo che espone se stesso e la sua scelta di vita contro un altro che apparentemente ha fatto la stessa scelta.
Sono importanti perchè vere e definitive.

- Numero 40 -
Quel prete vaneggia, diciamolo subito.
Quelle sono parole di chi non sa quel che dice, manca di senno.

Enzo Bianchi priore della Comunità di Bose.

Personalmente, non ho niente da aggiungere.

5 commenti:

  1. Beh, il priore ha ragione da vendere, ma stavolta era facile....

    Quei fini pensatori di Pontifex.it evidentemente non hanno capito che usando il loro ragionamento si dovrebbe vietare la proprietà privata perché istiga al furto, la parola perché istiga alla bestemmia, e via dicendo cazzate.

    In sostanza, giustificare un comportamento inaccettabile eticamente, moralmente e penalmente colpevolizzando qualcun altro, oltre a essere assai poco cristiano, è bambinesco.
    L'alzata d'ingegno del prete di san Terenzio è efficacemente pitturata da Ezio Bianchi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stavolta era facile, hai ragione.
      Ma sai quanti fanno quei ragionamenti, per assurdi che siano? Sai quanti "mancanti di senno" girano liberi per le strade e per il web e fanno proseliti?!
      Una volta, leggendo Carlo Maria Cipolla, rimasi folgorata, lui diceva che le persone mediamente intelligenti non hanno idea di quanti stupidi ci siano intorno a loro e di quanto questi siano, in quanto stupidi, estremamente pericolosi. Mi ha aperto gli occhi: i cattivi possono diventare buoni, gli stupidi mai intelligenti! Aiutooo! :D

      A parte tutto, approfitto del commento per farti gli auguri di buon anno! :)

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie cara, anche a te di tutto cuore!

      Elimina
  3. "Hai ragione, è proprio dagli stupidi che bisogna stare in guardia. E non hai idea di quanti ce ne sono, che danno retta a quello là, con tutta la visibilità poi che gli è stata data dai media..."

    Pubblico questo commento di MAFALDA, che, non so perchè, mi è arrivato sulle e-mail, ma non sul blog!

    @ Mafalda: La mia grossa preoccupazione, oltre che l'esistenza della stupidità, è proprio che tali opinioni sulle donne, siano più diffuse di quanto pensiamo, purtroppo. :(

    RispondiElimina

Lasciami il tuo pensiero...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...