lunedì 22 luglio 2013

Com'è facile coltivare citrulli!

"Primogenito" 

Se mi chiedete quale frutto rappresenta l'estate, vi rispondo senza esitazione il CITRULLO!!!
E' succoso, dissetante, rosso bianco e verde, simpatico e dolce e cresce solo in estate appunto, mi piace molto e a volte lo sostituisco al pasto, mi fa fare tanta plimplin.
Con queste premesse, secondo voi , potevo resistere alla tentazione di coltivarlo?

Quando ho comprato la piantina di angurie in un, poco indicato, negozio di faidate, avevo messo in conto di non vederne neanche una spuntare.
L'ho trapiantata in un vasone nel giardino (termine sempre troppo ottimistico!) e ho lasciato fare alla natura, che è  molto più in gamba di me.
Per un po' è stata lì, timida timida, poi improvvisamente ha iniziato ad aprire le braccia, si è allungata di qua e di là cercando di tappezzare il prato, ha iniziato a farsi bella, decorandosi con fiorellini gialli ed eleganti, ha fatto mostra di sè e le api e i bombi l'hanno notata.
Qualcosa è successo tra le specie, se ora,  guardando tra le sue foglie posso vedere il mio primo cocomero! 
E' grande come una grossa prugna, mi fa tenerezza, cresce a vista d'occhio e, se anche non riuscirò ad assaggiare la sua polpa, mi ritengo già molto soddisfatta!
Non ci avevo mai pensato, ma il nome scientifico dell'anguria è citrullus, da cui il termine citrullo dato ad uno un po' stupido, ad uno zuccone appunto, ebbene, riflettendoci un tantino, non avrei mai dovuto aver dubbi sulla mia capacità di coltivarlo: ne ho due chiari esemplari in casa mia!!! Due zampe, sembianze umane e hanno anche il dono della parola, dato che mi chiamano mamma.
Ora, se sono la madre di due citrulli, posso considerarmi una citrulla anch'io?
No, no, questa cosa non mi piace, potrei sempre sostenere che i bambini non nascono sotto i cavoli, ma sotto la pianta del cocomero.
Sì, ecco, così mi piace di più! ;D
Aggiornate le vostre storie su come nascono i bambini: sotto i citrulli... sotto i citrulli...sotto i citrulli!
Citrullo numero due: "Secondogenito"

6 commenti:

  1. Ahahah! Bella la storia dei bambini che nascono sotto le piante di citrullo! Io non lo conoscevo il nome scientifico dell'anguria, vedi che si scoprono sempre cose nuove. Comunque direi che questa nascita è un successone, il cocomero in miniatura è fantastico :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' carino vero? Chissà se riusciremo a mangiarlo....altrimenti lo "adotto", uno più, uno meno! ;D

      Elimina
  2. Buonissimo il citrullo!! Io lo adoro, ne mangerei a quintali e la monella lo ama anche più di me. Che sia nata davvero sotto un citrullo??? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi che la storiella è convincente! ;P

      Elimina
  3. Mitica nin sempre ironica e profonda! Anche io adoro i ... citrulli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo questo commento, mi lucido le unghie! ;)

      Elimina

Lasciami il tuo pensiero...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...