mercoledì 6 giugno 2012

L'erba, qui vicino, è sempre più ...alta!


Giardinaggio.
Oggi non ho potuto evitare il taglio del prato.
Vi ho già raccontato di come il mio prato sia diventato la toilette della Cagnolona.
Ma, inspiegabilmente, l'erba cresce ugualmente, non in maniera regolare si intende, grandi chiazze di terra, alternate da grandi chiazze di erba(cce) e quindi va tagliata.

Già che c'ero, ho potato i fiori di lavanda per sostituirli a quelli dell'anno scorso, li farò seccare e li metterò in un vaso: mi piacciono tantissimo, quel colore, tra il viola e il blu, mi piace tantissimo!!
E mentre pulivo di qua e di là mi ritrovo davanti a queste

Nel giro di una settimana sono diventate di questo colore, non vedo l'ora di mangiarle!
Non potete capire la soddisfazione di prendere un frutto dall'albero e mangiarlo al momento, o meglio, Adamo potrebbe capirlo, ma a lui è andata un po' maluccio! Ah, ah!
Comunque la prima albicocca è del Piccolo Principe, l'albero è suo, l'abbiamo preso per il  battesimo, in suo onore!!
Ora vi lascio, devo fare il calcolo IMU, la giornata si presenta "dispendiosa"!
P.S. Fate un giretto alla mia pagina del gioco del ricordo, si sono aggiunte alcune storie belle!

12 commenti:

  1. Che splendide foto! Io adoro la lavanda, ne ho anch'io nel mio giardino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace moltissimo, in più siccome la Cagnolona non ne gradisce il profumo, è l'unico posto non ancora devastato dalle sue buche!! :)

      Elimina
  2. ma che bella l'idea dell'albero dell'albicocca per il piccolo principe....romanticona!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai scovato! Potolina! Ebbene sì, romanticona sono!! ;D

      Elimina
  3. BBBone le albicocce, allora per il 14 di Luglio; borsa gaugainata ripiena di albicocche: OKKEYYYYY???!?!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prendo appunti! :D
      Ma forse le albicocche, per allora, sono già nelle nostre pancione!! ;D

      Elimina
  4. Che bellezza: lavanda e albicocche. Me ne mandi un po?
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la lavanda si può fare, l'altra pianta che ho non è ancora fiorita, ma per le albicocche, mi sa che non faremo in tempo a coglierle che oplà, dirette nell'esofago!! ;D

      Elimina
  5. Ciao, anche noi siamo sempre a tagliare l'erba e dato che mio marito odia fare le bordure ho chiesto per il mio compleanno un tagliabordi elettrico perché a mettere il suo con il motore che mi frulla dietro la schiena non mi va proprio :-)
    Mi piacerebbe tanto avere un'albicocco in giardino, per ora ci sono le prugnette che stanno maturando, non vedo l'ora :-) Per ora ci gustiamo le prime bacche e qualche ciliegia sopravvissuta. Anch'io adoro la lavanda e quest'anno la voglio proprio raccogliere, perché ogni tanto vedo tutte quelle belle apine che ci girano intorno e mi dispiace sempre tagliarla.
    Buona giornata.
    Marta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio è proprio un giardino piccolo, ma le bordure le odio anch'io!!
      Non sempre le faccio, ma quando sono in buona uso una forbice con la prolunga: mi faccio i muscoli delle dita, ma non ho il rumore e la puzza del motore!
      Per la lavanda invece, io non taglio tutti i fiori, solo alcuni, così gli insetti hanno la merenda!! ;)

      Elimina
  6. Ed eccoti lì, seduta tra fiori di lavanda e albicocche appena colte, davanti al pc a calcolare l'IMU.
    Eh sì, sei davvero una romanticona ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La parte dell'Imu vorrei cancellarla... :(

      Elimina

Lasciami il tuo pensiero...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...