domenica 9 settembre 2012

Con un poco di zucchero...26

...la pillola va giù!
Carissimi, ricomincia la mia rubrica settimanale.
Come vi avevo già detto, in questi giorni d'estate ho letto molto.
I motivi sono vari, ma i principali sono che non guardo quasi più la televisione (in vacanza neanche c'era!) e mi sono capitati per le mani tanti libri bellissimi.
Uno di questi, che mi ha letteralmente rapito, è quello di cui oggi vi lascio un breve testo.
La trovata narrativa è originale: una donna ripercorre la storia della sua famiglia e della famiglia della ragazza a cui racconta, attraverso la descrizione di alcune fotografie.
Non vi svelo i particolari che sono inaspettati, ma vi dico che ha coinvolto la mia parte più emotiva e l'ho letto in un baleno.
Ritengo sia un libro al femminile, soprattutto nel tipo di scrittura, anche se l'autore è un uomo.
In breve, qui, vi lascio un episodio che dà il titolo al libro:  le protagoniste sono due giovani donne, compagne nella vita, che vanno in campeggio con la bambina che è stata loro affidata temporaneamente, ne ho colto personalmente un grande insegnamento.

 - Numero 26 -
tratto da LA PIOGGIA PRIMA CHE CADA di J. Coe
ediz. Feltrinelli

ORA RIVOLGO A VOI:
"QUALCOSA PUÒ BEN FARVI FELICE, NO? ANCHE SE NON È REALE." ???

6 commenti:

  1. Mi tenti con questo libro. Non l'ho ancora letto anche se ne ho letti altri di Coe...
    Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho trovato bello e intenso, non posso che consigliartelo. :)

      Elimina
  2. Mica male vedrò di prenderlo

    RispondiElimina
  3. Certo che posso essere felice con qlcs di non reale!

    RispondiElimina

Lasciami il tuo pensiero...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...