giovedì 13 settembre 2012

Scuola media e dintorni

Lo so, lo so, ne abbiamo già parlato, della scuola media che però è secondaria.
Non vi angustierà la mia cronaca di una giornata annunciata. Il primo giorno di scuola è andato e guardiamo oltre.
Non vi parlerò neanche della soddisfazione che ho avuto stamattina, nel vendicarmi dello sfottò sadico che un mese fa una mamma mi aveva fatto!
Non vi parlerò dell'inizio del corso di nuoto del Piccolo Principe, con temporale annesso.
Non vi parlerò della coda in cartoleria che ho fatto ieri.

Vi telegrafo invece due cose: la prima alza di molto il mio livello di orgoglio materno, la seconda mi ha fatto sorridere e intenerire.
La prima.
Il Piccolo Principe, stamattina per la prima volta, ha preso l'autobus per andare a scuola, con il suo amico e i suoi cugini, ha timbrato il biglietto e si è seduto, al ritorno ha aspettato i suoi compagni di viaggio e, una volta arrivato alla fermata, è tornato a casa da solo, in perfetto orario, allegro e soddisfatto. A qualcuno può sembrare poca cosa, a me ha riempito d'orgoglio vederlo tutto preso dalla novità.
La seconda.
Ieri come primo giorno di scuola, i genitori sono stati invitati in classe per essere informati sull'anno scolastico e via dicendo, ho visto il Piccolo Principe seduto al banco che faceva solo impercettibili movimenti, come atterrito dalla nuova situazione.
Nel pomeriggio, a casa, gli ho chiesto qualcosa sui compagni, se li aveva già visti prima di allora e lui mi ha risposto 
Non lo so,
Come non lo sai? Non sai se li conosci?! 
No, non so chi avevo dietro: non mi sono mai girato.

Era davvero atterrito!! 
Ma allora esiste anche l'immobilizer anche per i ragazzi!!! 
Ditemi subito dove si compra!!!

9 commenti:

  1. Che tenerezza ;D!
    Il mio primogenito invece quando è nervoso si muove come un'anguilla... Però mi ha dato la stessa risposta: forse è una dote maschile! Le mie figlie sono dettagliatissime invece!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Piccolo Principe è un osservatore minuzioso, credo che inizierà a voltarsi e guardare la'altra metà dell'aula a dicembre! ;)

      Elimina
  2. Povero :-)
    Il PG mi fece la stessa impressione il primo giorno di prima elementare.
    Era... spaurito.
    L'anno scorso alle medie no: tutti i suoi compagni provengono dalle elementari che ha frequentato lui, si conoscevano già tutti. Erano già una banda a delinqueere ancora prima di cominciare!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio invece ha solo 3 compagni che conosce, è in una scuola di un quartiere diverso dal nostro: territorio sconosciuto! ;)

      Elimina
    2. più opportunità nuove :-)

      buon anno scolastico!!!!

      Elimina
  3. Le gnome non mi risponderebbero mai "non lo so".
    Non scappa nulla, qua!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le femmine sono fatte di un'altra pasta, non ci sono dubbi! :)

      Elimina

Lasciami il tuo pensiero...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...