lunedì 3 settembre 2012

Riciclo del lunedì, altra puntata.


Vi ricordate il post del mio riciclo (ri)creativo?
Per gran parte dell'estate, ci siamo messi sotto e abbiamo deciso di rendere gli ambienti fuori casa un po' più gradevoli.
In questo lavoro abbiamo ovviamente coinvolto, in maniera del tutto FORZOSA, si intende, anche il Principe Felice, che con i suoi grandi sbuffi, ha provocato l'uragano Isaac!
Non esagero, davvero!
Ve la ricordate la teoria del battito d'ali della farfalla che provoca un uragano dall'altra parte del mondo? Pensate a uno sbuffo continuo e polemico di un adolescente, altro che uragani!!!
Beh, comunque, il ragazzotto ha lavorato e uno dei suoi lavori è quello che vedete lassù:
una cancellata per evitare che il suo cane attraversi la siepe, rovinando il prato appena ripiantato (anche questo un lavoretto che merita un post).
Il bello è che il lavoro è stato fatto, riciclando del materiale che non direste mai da dove proviene!
Guardate bene:
DA DOVE PROVIENE IL LEGNO CHE ABBIAMO USATO PER FARE LA CANCELLATA?!
Non tiratevi indietro, provate a indovinare! 
Vi do un suggerimento: ognuno di  noi ne fa uso quotidiano, indispensabile uso!

Mio Marito ha montato il materiale a disposizione nel modo che vedete e il Principe ha, prima, passato il fondo di cementite e poi due mani di smalto azzurro (avanzato dalla tinteggiatura della mia cucina!), dopo la prima mezz'ora di discussione, ha fatto proprio un bel lavoro, altro che imbianchino!
Io ho terminato il tutto con dei cordini colorati che danno allegria al tutto.
Questo banalissimo oggetto ci ha permesso di:

  1. insegnare a nostro figlio a pitturare
  2. insegnargli che saper far tutto è una grande dote
  3. riutilizzare materiale destinato alla discarica
  4. vedere un po' di azzurro tra il verde
  5. impedire che la Cagnolona faccia slalom tra la siepe
  6. non spendere un centesimo per qualcosa di utile.

Ci riteniamo soddisfatti!!

Che cosa ne pensate? Inutili soddisfazioni della vita?
E di nuovo: che cosa abbiamo riciclato? DOMANI LA RISPOSTA!

AGGIORNAMENTO: 
DIMENTICAVO DI DIRVI CHE OGGI È IL COMPLEANNO DI MIO PADRE. 
È NATO NEL GIORNO IN CUI SCOPPIÒ LA SECONDA GUERRA MONDIALE: VORRÀ DIRE QUALCOSA? ...CREDO DI DOVER AUMENTARE LA DOSE DI AUGURI!

12 commenti:

  1. so cinque minuti che guardo la foto ingrandita... mica mi viene nulla... aspetto domani con ansia!

    RispondiElimina
  2. Mi accodo al commento sopra: pure io sto guardando come una ebete al quadrato la foto, ma non mi viene in mente nulla di quotidiano...Quindi attendo curiosa come una scimmia il post svelaoggettomisterioso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando lo saprete, tutto vi tornerà! :)

      Elimina
  3. Le sbarre del lettino dei pupi? o le doghe... ma mi sembrano più sbarrette.
    Che dici? c'ho l'occhio acuto o è la deviazione del sonno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vi state raffinando ragazze, vi state raffinando! :)

      Elimina
  4. Le doghe del letto!!!!!!!
    vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intanto benvenutaaa!! :D
      Per la tua risposta...suspence fino a domani! ;)

      Elimina
  5. Non ci arrivo proprio. Non mi resta che aspettare domani. Ma sei sicura si tratti di uso quotidiano?

    RispondiElimina
  6. Voto anch'io le doghe :)
    Auguri al tuo papà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie degli auguri! :)
      Tra qualche ora scoprirai se hai indovinato! ;)

      Elimina

Lasciami il tuo pensiero...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...