lunedì 19 novembre 2012

Strano novembre


Questo novembre è proprio strano.
Di solito, insieme a gennaio, è il mese che amo di meno.
Inizia il freddo, il cielo grigio, l'umidità, le giornate si accorciano, tutto annuncia l'inverno imminente e, a me, questa parte dell'anno rende malinconica.

Quest'anno invece, sarà la temperatura, sarà  il cielo che è ancora azzurro,  saranno i fiori che in giardino non smettono di sbocciare  o i numerosi impegni che in queste settimane si accavallano, ma non ho ancora avuto modo di intristirmi.
La scorsa settimana, per esempio, ho sistemato il gelsomino (rincospermo in verità) che fa da "protezione estiva al sole cocente", l'ho potato e ho messo a posto la copertura invernale sul gazebo che lo sostiene, preparando il mio giardino d'inverno, un lavoraccio di due giorni!
Ho liberato gli armadi di cose che non userò mai più, come dicevo in questo post.
Ho aspirato più polvere di quanta credessi, con il mio nuovo alleato.
Ho ritirato gli esami del sangue, sembro sana.
Sono andata al consiglio di classe del Piccolo Principe, ottenendo conferma che la decisione presa di iscriverlo in quella scuola è stata giusta.
Ho avuto un paio di brutte notizie.
I miei due principi sono diventati caposestiglia e caposquadriglia scout.
Mio Marito ed io siamo andati a vedere un posto talmente in centro (Milano), da non averlo mai notato!
E questa settimana non sarà da meno: oggi devo assolutamente riparare e rammendare pantaloni e calze, domani devo andare ai colloqui scolastici per il Principe Felice , mercoledì devo portare il Piccolo Principe dal dentista, dal quale potrei svenire, dopo che mi farà il conto del nuovo apparecchio.
Giovedì, incrociate tutti le dita, verranno finalmente a collegare il nostro impianto fotovoltaico alla rete Enel.
E poi...e poi...mancheranno pochi giorni al mio 16° anniversario di nozze e il tempo corre, troppo rapidamente, devo concentrarmi sul presente, per non farmelo scappare!
Anche a voi non sembra  che " chi ha tempo..."  se lo vede scappare via?!

12 commenti:

  1. Ecco, anche io devo sistemare il rincospermo e l'ortensia..... e i gerani..... ma ci sono ancora belle giornate e quasi mi rincresce poterli.

    Anche io non avevo mai sentito parlare di quel posto in centrisssssimo a Milano! VAl la pena? Se si vado anche io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una pinacoteca molto ben organizzata, percorsi da fine 1700 al 1900, a noi è piaciuta.
      Quando entri, poi, sembra di essere alla Gringott di H. Potter, questi banchieri sapevano come spendere i soldi!
      A parte gli scherzi, secondo me merita, in più l'ingresso è gratuito e ci sono dipinti della vecchia Milano.
      Senza figli però, non ci sono attrattive per i bambini. :)

      Elimina
  2. Io invece mi faccio prendere dalla malinconia settembrina con strascichi ottobrini. Ma ora siamo a novembre inoltrato e ne sono fuori :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tra poco è finito anche novembre! :)

      Elimina
  3. Sarà che esattamente un anno fa vivevo un periodo bruttissimo, ma quest'anno novembre me lo sto godendo, nonostante le piogge!
    Ma anche a me sembra che il tempo mi sfugga alla velocità della luce :D!

    RispondiElimina
  4. Bene per tutto, analisi comprese :)
    A me novembre piace tanto invece, è quasi natale ma è ancora autunno e certi giorni (oggi decisamente no) c'è ancora un bel sole...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui il sole è comparso sul tardi, ma la temperatura è comunque ancora alta per la stagione e in effetti tra poco più di un mese sarà Natale: mi vengono in mente i film ambientati in California, con la neve finta sulle palme! Mi fa proprio strano... :)

      Elimina
  5. qui siamo già in un tipico novembre...pioggia ..nebbie..freddo...
    ma siccome io sono fatta un po' al contrario...mi godo questo periodo che mi dà tanta tranquillità e voglia di fare...pomeriggi da passare in casa a cucinare, fare a maglia..inventare...leggere...stare con i bambini...
    insomma caldo focolare domestico e le incessanti attività che vi fervono attorno...
    tra l'altro spero che per Natale arrivino i nonni dal nord, per rendere ancora piu' piacevole questo periodo ...
    un bacio a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace il focolare poco prima di Natale, quel sentirsi vicini. :)

      Elimina
  6. Io non amo molto la stagione fredda in generale, sono un animale estivo, mi piace il caldo!
    Ma a parte questo, concordo che il mondo gira alla velocità della luce! A volte mi servirebbero giornate da almeno 30 ore!

    RispondiElimina

Lasciami il tuo pensiero...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...